La Fondazione Courmayeur Mont Blanc ha lo scopo principale di promuovere, sviluppare, coordinare, principalmente a Courmayeur, le ricerche, gli studi, le sperimentazioni, gli incontri per approfondire e diffondere la conoscenza dei temi giuridici ed economici nella società contemporanea con particolare riguardo ad un’ottica internazionale.

Alpi in divenire

Convegno su "Connettere e trasformare territori", in collaborazione con l'Ordine degli Architetti della Valle d'Aosta
Courmayeur, Centro Congressi, Via Circonvallazione 106, sabato 27 ottobre 2018 - ore 09.30


Connettere e trasformare territori è il tema proposto dal terzo convegno del ciclo Alpi in divenire.
Organizzato dall’Osservatorio “Laurent Ferretti” della Fondazione Courmayeur Mont Blanc insieme all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Valle d’Aosta, il programma di incontri, convegni e pubblicazioni è ideato e curato da Francesca Chiorino e Marco Mulazzani.

Il convegno Connettere e trasformare territori propone una riflessione sui temi delle connessioni lente, sui sentieri e sui percorsi a diverse altitudini e sulle loro intersezioni con il turismo sostenibile. Progetti e fenomeni contemporanei più strettamente legati all’ambito alpino, che affondano le loro radici nella storia della mobilità sulle Alpi, fanno da contrappunto a casi studio in luoghi, anche, non afferenti al mondo della montagna, dove però si ritrova la volontà di riscattare interi territori attraverso piccole infrastrutture o attraverso connessioni virtuali e virtuose.

Il convegno presenta dunque esempi internazionali di interventi realizzati in contesti geografici differenti – in diverse aree della Norvegia, nel dipartimento dell’Ardèche francese e nella regione catalana – declinati in modi diversi, ma caratterizzati appunto dalla stessa volontà di operare positivamente nel territorio. L’architettura è una presenza significativa, che in alcuni progetti appare con maggior risalto, in altri è meno avvertibile. In tutti gli interventi il tema della connessione non è riducibile a una mera questione fisica, investendo i campi della storia, della cultura e l’insieme dei caratteri di un territorio, come dimostrano, nei diversi ambiti, i cambiamenti che hanno interessato le montagne della Valle d’Aosta e la trentennale esperienza del Premio Carlo Scarpa dedicato al paesaggio.

L’evento è accreditato ai fini della formazione professionale continua degli architetti, dei geometri e degli ingegneri.

L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Valle d’Aosta ha attribuito 4 CFP a fronte della partecipazione all’intero Convegno.

Il Collegio Regionale Geometri e Geometri Laureati della Valle d’Aosta ha attribuito 1 CFP a fronte della partecipazione all’intero Convegno.

Si prevede l'accreditamento di crediti formativi comeda Regolamento della formazione continua del CNI - Consiglio Nazionale Ingegneri.

Programma

Scheda registrazione

Comunicato stampa

Galleria fotografica

Norvegia, Seljord, Seljord Lookout Points (studio Rintala Eggertsson)

Norvegia, Sand, Bru Over Høse (studio Rintala Eggertsson)

Spagna, Barcellona, Area protetta del Llobregat (studio Jansana, De La Villa, De Paauw)

Spagna, Barcellona, Area protetta del Llobregat (studio Jansana, De La Villa, De Paauw)

Le attività della Fondazione

Via Roma, 88/d - 11013 Courmayeur (AO) - Valle d'Aosta - I
Tel. +39 0165 84 64 98 - Fax +39 0165 84 59 19
E-mail: info@fondazionecourmayeur.it
PEC: info@pec.fondazionecourmayeur.it
C.F. 91016910076

I nostri uffici sono aperti
dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 13.30 alle 17.30